Facebook acquista QuickFire Networks

QuickFire Networks è un’azienda startup di San Diego, in California negli Stati Uniti, che si è proposta sul mercato con una soluzione software per la transcodifica digitale di filmati video. Il suo prodotto è in grado di codificare i video con il massimo grado di compressione, in grado di preservare spazio di archiviazione e velocità di trasmissione dello streaming sulla rete internet.

Facebook ha deciso di acquisire l’azienda, perché Mark Zuckerberg vuole convincere i propri utenti a caricare i filmati direttamente sul proprio social network, evitando che questi inseriscano link ad altri siti web, dove hanno caricato i video.

Zuckerberg continua nel suo piano di acquisizioni per accrescere la diversificazione delle competenze della sua azienda, ma anche per eliminare dal mercato potenziali concorrenti, facendoli suoi.

Aveva infatti da poco acquistato la società Wit.Ai specializzata in tecnologie di riconoscimento vocale, prima di comprare la QiuckFire esperta di compressione e codifica di video.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Proudly powered by WordPress
Theme: Esquire by Matthew Buchanan.