Google per l’e-learning con “Google Classroom”

Google diversifica sempre più l’offerta delle sue applicazioni, per continuare ad attrarre utenti sui suoi sistemi.

L’offerta di Big G, come viene anche chiamato Google, la ben nota azienda che ha sede negli Stati Uniti a Mountain View, ha reso disponibile gratuitamente il programma Classroom, un valido strumento didattico che facilità le attività e-learning di studenti e professori.

L’obiettivo di Google è infatti quello di aiutare questi ultimi nelle loro attività di studio e di insegnamento, favorendo fra alunni ed insegnanti una comunicazione più immediata ed efficiente.

Google Classroom è un software derivato da un lungo studio ed attività di analisi, durate oltre un anno, portata avanti da un gruppo selezionato di insegnanti e dai programmatori di Google, che hanno acquisito le loro esigenze didattiche, costruendo uno strumento adatto a semplificare la loro attività di insegnamento.

Con l’utilizzo di Classroom i professori possono concentrarsi maggiormente sulle attività di insegnamento, riducendo quindi il tempo perso, che spesso si rende necessario per configurare complesse piattaforme e-learning.

Google classroom consente di condividere gruppi di lavoro, interagire in tempo reale con gli studenti che necessitano approfondimenti e maggiori spiegazioni per sciogliere dubbi e per assegnare in maniera più rapida i compiti da svolgere in classe o a casa.

Aumentano quindi le opportunità di Classroom che si integra perfettamente con Gmail, Google Docs e Drive. Tutti strumenti che permettono di agevolare l’operato del professore e degli alunni che possono ricevere consigli, osservazioni dagli insegnanti durante lo svolgimento dei propri compiti anche da casa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Proudly powered by WordPress
Theme: Esquire by Matthew Buchanan.