Lo streaming dei canali TV in rete è illegale

E’ noto che ritrasmettere film contenuti digitali coperti da copyright è illegale attraverso la rete internet.
Nonostante quest’attività sia considerata fuori legge, sono ancora tanti coloro che utilizzano le reti peer to peer, come la rete Torrent, per condividere file audio o video e contenuti digitali in maniera illegale.
Le case di produzione musicale e cinematografiche sono continuamente in lotta contro i pirati informatici, per difendere i diritti di copyright che coprono le loro opere dell’ingegno e le loro produzioni audiovisive.

A dover far fronte all’illegalità dilagante sulla rete Internet sono ormai anche le televisioni. Infatti sono moltissimi i siti internet esistenti sulla rete che, più o meno,  in tempo reale rendono disponibile lo streaming di trasmissioni altrimenti disponibili soltanto via etere o via cavo.

E’ da qualche giorno che la corte di giustizia dell’Unione Europea si è pronunciata ad esempio sul caso TVCatchup, un servizio di trasmissione telematica della programmazione televisiva via etere dedicato esclusivamente al pubblico britannico.
La sentenza ha sancito che le ritrasmissioni di TVCatchup sono illegali. Ma TVCatchup dice di aver vinto comunque nonostante la sonora sconfitta nei tribunali del Lussemburgo.

La Corte Europea ha infatti riaffermato un principio già sancito in casi precedenti in Europa e soprattutto in America.
La codifica e ritrasmissione in rete della programmazione televisiva, già diffusa per altri mezzi, non può essere autorizzata e non può essere fatta da chicchessia, a meno di un’autorizzazione specifica da parte dei singoli broadcaster.

Autorizzazione che nel caso specifico di TVCatchup non è stata concessa. Le emittenti televisive che hanno denunciato le attività non autorizzate in tv di TVCatchup saranno infatti risarcite, anche se l’azienda che ha gestito il servizio, rendendolo pubblico e fruibile ai cittadini britannici, che pagano il canone televisivo sul Web, hanno comunque cantato vittoria, perché sono stati tanti gli utenti che hanno guardato le loro trasmissioni.

TVCatchup è una piattaforma che rimane disponibile per tablet, pc, siti internet, smartphone ed altre piattaforme mobile, ma ormai è stata dichiarata illegale dalla sentenza della Corte Europea.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Proudly powered by WordPress
Theme: Esquire by Matthew Buchanan.