Regole Standard di acquisizione del contenuto

Gentile Autore,

Infomedia è una impresa no-profit il cui scopo è quello di contribuire alla diffusione della conoscenza informatica ed in particolare ai temi della programmazione, della sistemistica e della sicurezza dei sistemi informativi. Per raggiungere questo obiettivo pubblica dal 1991 alcune riviste di programmazione: Computer Programming, DEV e Login.

Maggiori informazioni possono essere apprese sul profilo della [[Nuova Infomedia]] e sul nostro blog [http://blog.infomedia.it].

Le riviste sono realizzate attraverso lo sforzo volontario e comunitario di molti appassionati con l’obiettivo di colmare la mancanza di uno spazio di approfondimento e riflessione su questi temi nel panorama italiano e con l’intento di far meglio circolare e dare maggiore visibilità al lavoro dei tanti appassionati che rendono viva e vitale la Comunità italiana degli sviluppatori.

Anche gli editor delle riviste sono volontari e per evitare di creare ambiguità gli chiediamo di distribuire sempre queste informazioni ai nuovi autori. L’acquisizione degli articoli da parte di Infomedia avviene in ossequio alle seguenti regole:

  • Agli autori non spetta alcuna forma di retribuzione nè diretta nè indiretta sotto forma di regali o altro. L’autore è libero di contribuire alla rivista e rimane il titolare dei diritti esclusivi del proprio articolo, potrà quindi ripubblicare o rivendere l’articolo come meglio crede. Infomedia non acquisisce esclusive in nessun caso e nessuno è titolato a richiederne;
  • Poichè Infomedia può realizzare pubblicazioni anche su formati non digitali, tutti gli autori devono cedere ad Infomedia gli articoli, sempre gratuitamente, con una licenza di distribuzione che non ne limiti l’utilizzo commerciale. La licenza può essere ‘full-copyright’ o una delle licenze Creative-Commons adeguata (cioè senza la clausola NC);
  • a scelta dell’autore, Infomedia si impegna a divulgare gli articoli ottenuti in ossequio ad una qualsiasi licenza scelta dall’autore (oppure nessuna con ciò intendendo che il contenuto segue la licenza di distribuzione del contenitore, ovvero Creative Commons – Attribution – Non Commercial – No Derivs);
  • Gli autori italiani sono consapevoli di dover rispettare le clausole della manleva qualora collaborino con Infomedia
  • È sempre opportuno compilare in autonomia la propria biografia, che sarà riportata sulla rivista e sul sito.
  • L’adozione delle Linee Guida non è obbligatoria, ma è ampiamente consigliato che vengano seguite dagli autori e dagli editor

Ti ringraziamo comunque di esserti interessato alla nostra iniziativa e ti invitiamo a tenere in considerazione la pubblicazione dei tuoi articoli sulle nostre pagine.

Le licenze di distribuzione degli articoli Infomedia

Gli articoli acquisiti dalle riviste dovranno rispettare le seguenti condizioni di licenza:

Licenza con cui Infomedia acquisisce l’articolo

Infomedia acquisirà gli articoli (a scelta dell’autore) con le seguenti licenze di distribuzione (in ordine di preferenza):

  • Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia
  • Licenza NON ESCLUSIVA Full Copyright (l’autore manterrà comunque la possibilità di ridistribuire il proprio lavoro)

Tale licenza vale solo nei confronti dell’editore

Licenza di divulgazione

Poiché alcuni autori ci hanno chiesto di mantenere un maggiore controllo sulle proprie produzioni, Infomedia si impegna a divulgare gli articoli, a scelta dell’autore, con le seguenti licenze:

  • Licenza Creative Commons Attribuzione-Non Commerciale-No opere derivate 2.5 Italia
  • Licenza Creative Commons Attribuzione-Non Commerciale 2.5 Italia
  • Licenza Creative Commons Attribuzione-Non Commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  • Licenza Creative Commons Attribuzione-Commerciale-No opere derivate 2.5 Italia
  • Licenza Creative Commons Attribuzione-Commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
  • Licenza Creative Commons Attribuzione-Commerciale 2.5 Italia

Qualora non altrimenti indicato Infomedia adotterà la prima di questa lista.

La manleva

Oltre alla definizione della licenza di acquisizione per Infomedia e di distribuzione la manleva risulta necessario per ottenere una esplicita dichiarazione

  • di essere autore (o titolare dei diritti d’autore) relativi agli articoli spediti;
  • di sollevare il Turing Club e Infomedia Editori da ogni controversia relativa alla proprietà degli stessi;
  • che gli elementi allegati agli articoli sono stati redatti personalmente, oppure sono stati prelevati dalla fonte citata;
  • di consentire comunque al Turing Club e a Infomedia Editori – a titolo gratuito e dopo eventuale revisione – la pubblicazione ed eventuale ripubblicazione su media cartacei o elettronici, dei propri articoli.

Per semplificare la gestione delle contribuzione, in buona fede, Infomedia considererà che l’autore che dovesse contribuire in qualsiasi modo alla rivista abbia accettato esplicitamente le precedenti condizioni.

Proudly powered by WordPress
Theme: Esquire by Matthew Buchanan.